MICOTERAPIA

MICOTERAPIA

Il corso è organizzato in 1 weekend e consente allo studente di comprendere le proprietà dei principali funghi medicinali conosciuti.

Negli ultimi anni l’uso dei funghi medicinali per il mantenimento del benessere psicofisico della persona, è sempre più frequente e diverse specie sono tuttora sottoposte a studi scientifici. Sappiamo che il loro utilizzo è assai antico (sono state trovate tracce di Piptoporus perfino in un ritrovamento di corpo di homo sapiens) e molto conosciuto in culture diverse dalla nostra.

I funghi medicinali hanno molti campi di applicazione, in particolare come rinforzo del sistema immunitario, e nella regolazione del sistema metabolico. Ma alcune specie sono oggi utilizzate anche in presenza di patologie importanti, compresa quella tumorale, grazie alle proprietà antiossidanti e di protezione del sistema organico. Questi principi valgono sia nell’uomo che nell’animale.

I principali funghi medicinali sono attualmente utilizzati, singolarmente o in formule ideate per affinità di interazione, dal Naturopata per il benessere animale e nel corso verranno studiate le proprietà dei funghi maggiormente conosciuti e sperimentati, per i quali è già noto il meccanismo d’azione sull’animale domestico e il cavallo.

Alla fine del corso lo studente conoscerà di ogni fungo studiato:

  • I componenti principali.
  • Le azioni sul sistema organico a livello dei diversi apparati.
  • L’interpretazione delle proprietà secondo le indicazioni della M.T.C.
  • Le modalità di utilizzo.
  • Le interazioni e affinità.
  • Le controindicazioni.
  • I principali protocolli di applicazione in base allo squilibrio presente.